marco

Home|Piavenire

Circa Piavenire

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Piavenire ha creato 28 post nel blog.

Ancora alberi tagliati sulla media Piave

Sono lavori fatti con fondi destinati dal governo per mettere in sicurezza il Piave dai danni fatti dalla tempesta Vaia, con la pulizia degli alberi schiantati e/o pericolanti. Invece qui si tagliano alberi sani, vivi e vegeti, su sponde ben consolidate e protette da massicciate, appena lambite dall'acqua durante le piene, e molto distanti dall'alveo

Di |2021-01-28T07:32:49+00:00Gennaio 24th, 2021|Difesa dell'Ambiente, Media|0 Commenti

Acqua in oasi del Codibugnolo. Operazioni di pulizia dei piccoli corsi d’acqua. 4/1/2021

I primi di gennaio ci siamo trovati presso il fosso che porta l'acqua a sfiorare la Radura Granda della nostra Oasi e l'Aula nel Verde , il centro strategico dell'intero territorio della nostra area protetta. Il lavoro di estirpazione delle troppe piante acquatiche cresciute nel letto del fosso non è così semplice ed abbisogna

Di |2021-01-14T21:50:11+00:00Gennaio 11th, 2021|Manutenzioni|0 Commenti

La nostra posizione sul taglio degli alberi sulla Piave

  “Via le mani dal Piave! D’Alpaos ha già detto che non si deve più scavare” Fausto Pozzobon presidente di Legambiente contesta escavazioni e taglio degli alberi nel fiume da oggitreviso.it 12/12/2020 PIAVE – Il decano dei difensori del Piave, Fausto Pozzobon presidente del Circolo Legambiente Piavenire interviene nella oramai estensa discussione sul fiume. Oggetto del contendere, il taglio

Di |2021-01-22T07:44:36+00:00Dicembre 12th, 2020|Difesa dell'Ambiente, Media|0 Commenti

OASI DEL CODIBUGNOLO: Lavori di sfalcio nella Radura Granda..

Dopo il lockdown nella radura granda dell'oasi del Codibugnolo erano cresciute le amorfe e le robinie. Creavano una bellissima "savana" che però poteva soffocare le nostre meravigliose orchidee selvatiche ed impedire le attività educative e ricreative future.

Di |2021-01-15T08:58:32+00:00Novembre 13th, 2020|Manutenzioni|0 Commenti

Taglio alberi sani lungo la Piave: conferenza stampa

. Nella Conferenza Stampa, dopo aver elencato i fatti specifici che stanno mettendo in grave crisi l’ecosistema fluviale – IL DISSESTO IDRAULICO ED IDROGEOLOGICO, SPESSO PROVOCATO DA DISSENNATE CONCESSIONI DI ESTRAZIONE DI GHIAIA, L’INCOMPRENSIBILE TAGLIO DEGLI ALBERI SULLE RIVE DEL FIUME, IL PROGRESSIVO ED INCONTROLLATO AVANZARE DEI VIGNETI, PROGETTI DISTRUTTIVI PER IL CONTROLLO

Di |2021-01-15T21:59:52+00:00Novembre 7th, 2020|Eventi|0 Commenti
Torna in cima